OCCHIO ALLE TRUFFE, AIMET INVITA A SEGNALARE CONTATTI ANOMALI DI AGENTI COMMERCIALI

Aimet mette in guardia dal pericolo truffe e invita i propri clienti a segnalare qualsiasi contatto, sia telefonico che porta a porta, ritenuto sospetto.

Ancora una volta infatti ignoti hanno contattato telefonicamente clienti Aimet nella zona dell’Altotevere presentandosi come addetti di Aimet o di aziende collegate con la stessa, con il solo intento di far sottoscrivere contratti luce e gas non voluti né richiesti.

Per questo Aimet mette in guardia i propri clienti, invitandoli a prestare molta attenzione nel caso in cui ricevano visite o telefonate da parte di agenti commerciali operanti nel settore dei servizi energetici, e sottolinea ancora una volta che l’azienda non effettua il “porta a porta” e non propone modifiche al contratto contattando telefonicamente i clienti.

Quindi chi chiede al cliente di visionare le fatture o di firmare documenti non è un addetto Aimet ma un agente commerciale che propone nuovi contratti di fornitura di luce e gas, spesso mettendo in atto pratiche scorrette se non addirittura ingannevoli.

Aimet invita dunque tutti i clienti a segnalare eventuali episodi anomali, contattando il numero verde gratuito 800 448 999 oppure recandosi presso gli sportelli di Umbertide, San Giustino, Città di Castello e Montone.