COME SI EFFETTUA L’AUTOLETTURA

Leggendo in modo autonomo il tuo contatore e comunicandoci la lettura effettiva nei giorni stabiliti, ti saranno addebitati nella bolletta successiva i consumi corrispondenti alla lettura da te trasmessa. In questa maniera potrai evitare l’addebito dei consumi in base ad una stima calcolata sui dati storici presenti in archivio.

Per i clienti con un consumo annuo inferiore ai 500 mc, la fatturazione è bimestrale e l’autolettura può essere effettuata dal giorno 20 al giorno 30/31 dei mesi sottoelencati:

FEBBRAIO

APRILE

GIUGNO

AGOSTO

OTTOBRE

DICEMBRE

 

Per i clienti con un consumo annuo compreso tra 500 mc e 5.000 mc, è prevista l’emissione di nove bollette in un anno, pertanto l’autolettura può essere effettuata dal giorno 20 al giorno 30/31 dei mesi sottoelencati:

GENNAIO

FEBBRAIO

MARZO

APRILE

GIUGNO

SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE

DICEMBRE

 

Per i clienti con un consumo annuo superiore ai 5.000 mc, la fatturazione è mensile e la lettura viene effettuata direttamente dalla Società di Distribuzione.

Il tuo contatore è un “TOTALIZZATORE A RULLI” nel quale le cifre sono visibili attraverso una o più finestrelle interne al quadrante. La lettura è semplice e si esegue leggendo le cifre interne (quelle su fondo scuro) da sinistra a destra. Le cifre a destra della virgola (quelle su fondo rosso che ruotano più velocemente) non contano ai fini della lettura che comunicherai.

Puoi comunicare l’Autolettura scegliendo tra le seguenti modalità:

  1. Contattando il NUMERO VERDE 800 034 439 (attivo 24 ore su 24 soltanto nei periodi di autolettura) e tenendo a disposizione il codice PDR di 14 cifre situato nella prima pagina della fattura all’interno del box RIEPILOGO CONTRATTO
  2. Attraverso l’area riservata presente all’interno del nostro sito internet – ACCEDI
  3. Inviando l’autolettura per mail all’indirizzo info@aimetonline.it
  4. Inviando l’autolettura via fax al numero 075 9420423