TORNA IL CONCORSO PER LE SCUOLE “SAVE ENERGY”

Per il sesto anno consecutivo AIMET SRL, azienda che si occupa della fornitura di gas ed energia elettrica a privati ed imprese, torna a promuovere il concorso SAVE ENERGY, iniziativa rivolta agli studenti di tutte le scuole primarie e secondarie di Primo e Secondo grado dei territori nei quali le società del Gruppo Libera Energia offrono i propri servizi.

Lo scopo del concorso è quello di sensibilizzare le nuove generazioni sul tema sempre più attuale dell’utilizzo consapevole e sostenibile dell’energia elettrica; per questo gli studenti saranno chiamati ad elaborare progetti finalizzati a rendere la propria scuola energeticamente sostenibile, riservando una particolare attenzione alla salvaguardia dell’ambiente.

“E’ con soddisfazione che per il sesto anno consecutivo Aimet propone il concorso Save Energy, mettendo a disposizione delle scuole contributi per l’acquisto di materiale didattico per un valore complessivo di 4.000 euro – ha affermato l’amministratore unico, ing. Patrizio Nonnato – Aimet è un’azienda privata e come tale ha l’obbiettivo di produrre utili; da sempre però la nostra realtà si contraddistingue per la vicinanza ai territori in cui opera e per questo, attraverso il concorso per le scuole ma anche altre iniziative, ci impegniamo ad investire parte degli utili prodotti a favore delle comunità locali”.

Lo scorso anno sono stati ben dodici gli istituti scolastici di Umbria e Marche che hanno partecipato al concorso per un totale di oltre 500 studenti coinvolti che si sono cimentati e confrontati sul tema dello sviluppo sostenibile e dell’energia etica.

Per partecipare al concorso è necessario presentare domanda di iscrizione entro il 28 febbraio 2019 (bando e domanda sono consultabili sul sito www.aimetonline.it); i progetti, che dovranno poi pervenire entro il 15 aprile 2019, saranno valutati da un’apposita commissione che terrà conto dell’attinenza al tema del concorso, dell’originalità della proposta presentata e del legame con il territorio di appartenenza. Le proposte progettuali ritenute più meritevoli verranno poi premiate nel corso di un’apposita cerimonia che si terrà nel mese di maggio 2019.
Per informazioni e contatti è possibile visitare il sito www.aimetonline.it oppure inviare una mail all’indirizzo saveenergy@liberaenergia.it.